Shop

Crema viso alla bava di lumaca HELIXIR

34,50

HELIXIR Crema per il viso indicata nel trattamento quotidiano degli inestetismi causati dai segni d’espressione. Studi sulla composizione chimica della Bava di Lumaca hanno dimostrato che essa contiene, in forma naturale e subito biodisponibile, Acido Glicolico, Allantoina, Collagene, Elastina e proteine varie dall’azione antiossidante e rigenerante. Helixir vanta la percentuale massima consentita ovvero nel range 1-5%. Contiene inoltre Olio di Mandorle Dolci, emolliente e lenitivo, l’Estratto di Propoli, purificante. Può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle.

Tipologia Trattamento: Trattamento Pelli Mature.
Azione: Anti-Age.

Contenitore airless 100 ml

Categorie: ,

PRINCIPI ATTIVI

Bava di Lumaca – nutriente, idratante.
Questa specie produce una secrezione mucosa composta da varie sostanze, di cui alcune di grande interesse cosmetico, come l’allantoina, l’acido glicolico, l’elastina, il collagene ed alcune vitamine, proteine e peptidi. Gli studiosi si sono chiesti se queste ed altre sostanze protettive e rigeneranti, che rivestono il corpo dell’animale, potessero essere sfruttate per le loro potenzialità nel trattamento della pelle. Allantoina: sostanza che stimola la rigenerazione dei tessuti, promuove il turnover epidermico e favorisce la proliferazione dei cheratinociti (sostituendo le cellule morte con nuove cellule).Elastina: proteina che rende elastica la pelle. Collagene: costituente essenziale della pelle, che agisce come idratante ed ammorbidente. In virtù delle sue proprietà elasticizzanti, rende la pelle tonica e morbida. Acido glicolico: permette di esfoliare gli strati superficiali della pelle e stimola direttamente la formazione del collagene nel derma, rendendo la pelle più luminosa. Vitamine, aminoacidi essenziali e altre proteine: promuovono la vascolarizzazione periferica e “ossigenano la pelle”, garantendo la fornitura di nutrienti e l’idratazione della cute. Le vitamine, inoltre, svolgono un’attività antiossidante e cicatrizzante.

Olio di Mandorle Dolci Biologico – emolliente, lenitivo, elasticizzante.
Presenta spiccate proprietà emollienti, nutrienti, eudermiche ed elasticizzanti cutanee. L’olio di mandorle dolci, grazie alla sua versatilità, è utilizzato in diversi preparati ad uso dermo-cosmetico come oli da massaggio per la pelle dei neonati, dei bambini e degli anziani, creme e latti idratanti per la pelle sensibile, fragile e secca e come emolliente e nutriente dopo la pulizia del viso. Efficace nel prevenire l’insorgenza delle smagliature durante la gravidanza e nel prevenire le screpolature del capezzolo in seguito all’allattamento.

Estratto di Propoli – antimicrobico, astringente, seboequilibrante.
La propoli è composta in gran parte da resine e balsami (50%), cera (25%), oli essenziali volatili (10%), polline (5%), materiale organico e minerale (5%). Molto importanti per l’azione antimicrobica,  la sua concentrazione in flavonoidi e vitamina C e di oligoelementi (calcio, ferro, rame, cobalto, nichel, zinco, silicio, vanadio e titanio), vitamine del gruppo B e provitamina A. L’azione della propoli è simile a quella di un antibiotico ad ampio spettro. Agisce su batteri e funghi e la sua azione dipende dalla concentrazione di sostanze microbiologicamente attive, tra cui la principale  è la galangina (un flavonoide), con elevata attività antimicrobica. Grazie alla sua proprietà astringente svolge un’azione sebo equilibrante sull’epidermide e dermopurificante.

MODALITÀ D’USO

Applicare la giusta quantità di crema sulla pelle del viso perfettamente detersa e massaggiare fino a completo assorbimento. Evitare il contorno occhi per il quale si consiglia sempre di utilizzare prodotti specifici per quella zona.

INGREDIENTI

Aqua, Cetearyl Alcohol, Glycerin,  Snail Secretion Filtrate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil,  Stearic Acid, Isopropyl Myristate,  Hydrolyzed Collagen,  Cetearyl Glucoside,  Hydrolyzed Elastin, Dimethicone, Propolis Extract, Sorbitol, Lecithin, Sodium Ascorbyl Phosphate, Tocopheryl Acetate, Propylene Glycol, Retinyl Palmitate, Glyceryl Linoleate, Glyceryl Linolenate ,Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Parfum, Imidazolidinyl Urea,  Xanthan Gum, BHT,  Disodium Edta, Benzyl Salicylate, Limonene, Geraniol, Hydroxyisohexyl 3-Ciclohexene Carboxaldehyde,  Linalool, Hexyl Cinnamal, Citronellol, Butylphenyl Methylpropional, Alpha-Isomethyl Ionone.

CONSERVAZIONE

 La durata del prodotto una volta aperto è di 6 mesi ed è riferita alla sua conservazione nelle normali e corrette condizioni d’uso.

INFORMAZIONI TECNICHE

FUNZIONALITA’ COSMETICA: Preparazione cosmetica crema per il trattamento del viso, dona una immediata e duratura sensazione di viso rimodellato , disteso e risollevato per contrastare le rughe già esistenti e donare tonicità e volume alla pelle.

CONFEZIONE: Il flacone airless è un sistema di confezionamento molto vantaggioso in quanto:

  • impedisce alla formulazione di avere qualsiasi contatto con l’aria, il che si traduce nella conservazione dell’efficacia del prodotto e nella sua prolungata durata;
  • consente di estrarre tutto il prodotto dalla confezione senza sprechi;
  • consente un dosaggio più accurato della formula e un’erogazione più omogenea.
  • Alcuni prodotti cosmetici vengono confezionati nel cosiddetto “dispenser airless”. Questo sofisticato sistema garantisce che non entri aria nel dispenser e che il prodotto cosmetico sia quindi protetto dagli agenti esterni. Non entrando aria, il prodotto si conserva naturalmente più a lungo e nella formulazione dei cosmetici è possibile utilizzare meno conservanti.Grazie al sistema airless, il contenuto di prodotto può essere completamente consumato, senza sprechi. Non è infatti necessario dover tagliare la confezione per recuperare eventuali residui.Per attivare il dispenser airless, si consiglia di pompare inizialmente per diverse volte, per rimuovere l’eventuale bollicina di aria presente naturalmente nel tubicino dell’erogatore.Attenzione: se il prodotto è nuovo e non esce nulla, nessun problema! Tieni la boccettina ferma con una mano, schiaccia l’erogatore tenendo il buchino di uscita chiuso con un dito. Nel tubicino si forma spesso una mini bollicina d´aria che blocca tutto. Facendo cosi l’aria fuoriesce e il sistema airless si attiva.